.. Arabic German Portuguese Chinese Italian Russian Japanese Spanish French Korean 

Dream baby dream

June 6, 2014 on 7:33 pm | In Prophetic Dreams | 17 Comments

Reflection of a reflection, S-Bahn Train – Berlin

"Keep the fire burning
Come on baby, dream baby dream
Yeah keep on dreaming
Come on darling, dry your eyes

Come on and dry your eyes
I just wanna see you smile
I wanna see you smile
I just wanna see you smile"

Bruce Springsteen, Dream Baby Dream
(Suicide’s Cover)

17 Comments »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. Meravigliosa. Vorrei che qualcuno avesse una foto di me, rubata, che descrivesse questa identica scena.

    Comment by NuageDeNuit | Chiara Vitellozzi — June 6, 2014 #

  2. un Pensiero in "riflessione" ;-)


    Seen on your photo stream. (?)

    Comment by Mario M. — June 6, 2014 #

  3. Un Pensiero sognante :-)

    Comment by aconeyisland — June 6, 2014 #

  4. C’è un velo di tristezza in quegli occhi che sognano, eppure sembrano non riuscire più a sognare. Un manto di pacata rassegnazione, di solitudine.
    Eppoi la dolcezza di quel volto innocente, abbandonato al sonno, riflesso nel vetro come anima esposta e nuda.
    Due dimensioni a confronto. Un confine così sottile, diafano e trasparente. Freddo come il vetro.

    Comment by Deepestblue — June 6, 2014 #

  5. A Big FaveA Big Fave
    You are invited to add this image to http://www.flickr.com/groups/bigfave
    Please tag this photo with ABigFave when you add it to the pool.

    Comment by Deepestblue — June 6, 2014 #

  6. Grazie a tutti, e grazie in particolare a Deepestblue per aver notato e sottolineato la doppia espressione della ragazza, posizione del corpo contro viso riflesso…

    I walk in dreams
    And I talk in dreams
    I need someone with a love I can trust
    And together we’ll search for the things that come to us
    In dreams, baby in dreams

    Comment by Pensiero — June 6, 2014 #

  7. bello scatto ;))

    Comment by danielthepope — June 6, 2014 #

  8. I love this…alone with her thoughts, dreaming of tomorrow, next week, next month.

    Comment by bluechameleon — June 6, 2014 #

  9. Io, a differenza di Deepestblue, non vedo tristezza, non vedo una donna in difficoltà a tener testa ai suoi sogni.
    Forse più realisticamente mi piace immaginare che questa ragazza, stanca magari dopo una giornata di lavoro, si sia voluta dolcemente abbandonare al sonno e ai suoi sogni per un attimo almeno, con leggerezza, con il corpo che non ha perso il controllo, con quelle mani che tengono ancora ben saldi il vasetto dello yogurt e i fogli.
    Rimane il fatto che è un grandissimo scatto.

    Comment by simply lory — June 6, 2014 #

  10. Lory, ogni donna lo sa meglio di chiunque altro… ma le visioni sono ogni volta personali. Prendila come un complimento verso le donne.

    Comment by Pensiero — June 6, 2014 #

  11. "le donne lo sanno… lo sanno da sempre lo sanno comunque per prime…" :-)

    Il bello (a volte anche il brutto) della fotografia è che l’interpretazione è sempre soggettiva. Ci si appresta a leggerla con tutto il bagaglio di stati d’animo e di esperienze personali.

    Comment by simply lory — June 6, 2014 #

  12. Lory era giusto quello che stavo sostenendo… ogni foto si presta a mille interpretazioni e ognuno ci porta dentro la parte piu’ familiare di se’… e in questa foto la ragazza e’ riuscita a trasmettere anche a me, uomo, sensazioni familiari ed in parte indecifrabili. Ma le donne lo sanno di piu’… ;-)

    Comment by Pensiero — June 6, 2014 #

  13. Beh… vorrà dire che tu, benchè uomo, hai il tuo lato femminile molto più sviluppato di altri uomini. E ovviamente non alludo a niente di strano o sarcastico, ma solo alla sensibilità e attenzione che contraddistinguono le tue foto e, di conseguenza, la tua persona.

    Alle donne vengono bene anche le sviolinate! :-)

    Comment by simply lory — June 6, 2014 #

  14. Grazie Lory, lo prendo come un gran bel complimento e non ci ho letto nulla "di strano o di sarcastico". Ogni uomo penso abbia una componente femminile e viceversa… gia’ ci si capisce poco tra i due sessi alle volte e senza una componente "in comune" sarebbe un vero disastro… ;-)

    Comment by Pensiero — June 6, 2014 #

  15. Sottoscrivo al 1000% e sono contenta, appunto, che hai saputo capire… :-))

    Comment by simply lory — June 6, 2014 #

  16. Fantastica!

    Comment by Marco Mazza — June 6, 2014 #

  17. Bellissima.

    Comment by A@lbi — June 6, 2014 #

Leave a comment

XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

©2007 H K Gresham * PO Box 271789 * Houston, TX 77277-1789. Please read our Privacy Policy and Terms of Service.

Transation plugin (flag links, top of page) by Alex Sysoef. Powered by WordPress. Theme designed by John Doe.